Napoli, false fatture 6 persone agli arresti domiciliari

Gli arresti sono stati eseguiti nell’ambito di un’indagine condotta dalle Fiamme Gialle. L’inchiesta, coordinata dalla sezione reati criminalità economica della Procura della Repubblica di Napoli, ha riguardato società che, secondo l’accusa, erano state costituite per permettere a vari professionisti e società di evadere le imposte sul reddito e l’Iva grazie all’utilizzo di fatture inesistenti, documentando illecitamente servizi alle imprese mai resi.

Lascia un commento