Tifone Haiyan, più di 10 mila morti nelle Filippine

Devastata la provincia di Leyte, colpita da uno dei più violenti tifoni che si siano mai registrati. Il nuovo drammatico bilancio delle vittime è stato ha riferito dalla polizia a Tacloban, capoluogo della provincia e una delle città più martoriate dal tifone stesso. ”Abbiamo avuto una riunione con il governatore della provincia la notte scorsa e basandoci sulle stime del governo, ci sono 10.000 morti” ha detto alla stampa Elmer Soria, un alto dirigente della polizia.

Lascia un commento