Olbia, sinistro mortale per il centauro Gonario Angelo Barca

Il giovane di 26 anni è rimasto coinvolto in uno scontro fra la sua moto e un’auto. Gonario Angelo Barca, a bordo di una Honda Hornet 1000, stava percorrendo via Veronese, quando all’incrocio con via Tibaldi si è scontrato con una Smart che usciva da un parcheggio.

L’impatto è stato violentissimo e il corpo del motociclista dopo un volo di vari metri è finito prima sopra la ringhiera di una abitazione e poi sul marciapiede.

Nonostante i tentativi dei medici di tenerlo in vita, il ventenne è deceduto nel reparto di Rianimazione.

Lascia un commento