Barletta, il sub Paolo Lattanzio muore durante immersione all’esterno del porto

Il trentenne, che faceva immersioni per hobby e alla ricerca di frutti di mare, è stato visto da alcune persone che erano nella zona e che hanno notato che si trovava in difficoltà. Sono stati chiamati i soccorsi, ma quando Paolo Lattanzio è stato portato a terra era già morto. Il magistrato di turno ha disposto accertamenti per chiarire la causa del decesso.

Lascia un commento