Luce sulla città, proposte culturali del Movimento Vivere In di Crotone

 

“Luce sulla città”, come elemento di cui ogni uomo ha bisogno per vivere bene, è questo il tema su cui verteranno le attività culturali 2013/2014 organizzate dal Movimento “Vivere In” di Crotone. Si tratta di momenti  culturali che, per il presidente del sodalizio Antonino Leo, “vogliono essere di stimolo ad una realtà che, pur difficile, presenta tuttavia delle potenzialità di bene che vanno scoperte, apprezzate e valorizzate”. La programmazione del “Vivere In” è frutto della sinergia tra lo stesso movimento e l’orchestra barocca “ Armonia Antiqua” del M° Luca Campana e il gruppo di artisti “Chid’èll’art”?” La serie di proposte culturali prenderà avvio, domani 9 novembre, nel pomeriggio, nella sede del sodalizio in Piazza Beata Rosa Gattorno, con una conversazione sul tema  “Le radici forti della società”, dedicato agli anziani come risorsa della società, con Francesco Megna, psicologo di Geriatria  dell’Asp di Crotone, e Maria Brunella Stancato presidente regionale della Federanziani. Si proseguirà, nel prossimo mese di febbraio, con un convegno su “La vita in gioco” dedicato allo scottante problema legato alla ludopatia.  Gli interventi musicali curati dal M° Camapana saranno tutti incentrati sul tema della luce, filo conduttore delle attività del Movimento “Vivere In”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Luce sulla città, proposte culturali del Movimento Vivere In di Crotone Luce sulla città, proposte culturali del Movimento Vivere In di Crotone ultima modifica: 2013-11-08T16:09:52+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento