Bari, il fioraio Vincenzo Memola investito e ucciso da un pirata della strada

L’uomo di 57 anni è deceduto al Policlinico. Vincenzo Memola era stato investito da un pirata della strada mentre pedalava sulla sua bici in via Respighi, nel quartiere San Girolamo.

Alcuni agenti della Polizia municipale l’hanno trovato esanime sull’asfalto, con accanto la bicicletta, ipotizzando che stesse andando al lavoro. Era fioraio in piazzale Exultet, nei pressi dell’ingresso monumentale del cimitero di Bari.

Lascia un commento