San Luca, Aurelio Mammoliti si è costituito ai carabinieri

Il reggino di 46 anni, irreperibile dall’ottobre scorso, dovendo scontare una condanna a 5 anni di reclusione per traffico di stupefacenti. Aurelio Mammoliti è destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Bologna. L’uomo, insieme ad altre persone, negli anni 1992 e 1993 era il protagonista del mercato degli stupefacenti nell’area di Bologna, Modena e San Luca.

Lascia un commento