Reggio Calabria, cosca degli Zindato-Borghetto-Caridi 5 arresti

Eseguite cinque ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone facenti parte, a vario titolo, della cosca degli Zindato-Borghetto-Caridi.

Le persone coinvolte nell’operazione condotta dalla Mobile reggina sono accusate di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione aggravata ai danni di operatori economici, favoreggiamento e ricettazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Calabria, cosca degli Zindato-Borghetto-Caridi 5 arresti Reggio Calabria, cosca degli Zindato-Borghetto-Caridi 5 arresti ultima modifica: 2013-11-04T07:45:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento