Medicina, cinquantenne si spara nelle vicinanze della tomba di famiglia

Il colpo, partito da una pistola Smith & Wesson, è stato sentito dal custode del cimitero. Non si conoscono i motivi del gesto che hanno portato l’uomo di 58 anni a togliersi la vita. Separato con figli, occupato nel campo dell’intermediazione immobiliare, ha lasciato un biglietto vicino ai propri documenti con scritto semplicemente il nome dei familiari da avvisare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Medicina, cinquantenne si spara nelle vicinanze della tomba di famiglia Medicina, cinquantenne si spara nelle vicinanze della tomba di famiglia ultima modifica: 2013-11-04T18:23:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento