Maidstone, rivolta nel carcere coinvolti 180 detenuti

E’ successo nel Kent nella città inglese dove il 20 ottobre è stato ucciso a botte Joele Leotta, italiano di 19 anni. All’origine della protesta ci sono le condizioni di vita all’interno della prigione, deterioratesi anche in seguito ad un taglio del personale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maidstone, rivolta nel carcere coinvolti 180 detenuti Maidstone, rivolta nel carcere coinvolti 180 detenuti ultima modifica: 2013-11-02T22:26:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento