Berlusconi, sulla decadenza sarà voto palese

Così ha deciso la Giunta per il Regolamento del Senato. Sette i voti a favore e sei contrari. Il deputato Karl Zeller della Svp ha votato a favore del voto segreto. Il Cavaliere ha disdetto il pranzo con i ministri del PdL. Per Renato Brunetta si tratta di una “decisione assurda e senza precedenti contro Berlusconi. Una decisione contra personam, inaccettabile”. Renato Schifani parla di “pagina buia per le regole parlamentari”.

Lascia un commento