Udine, prelevano contanti con un bancomat rubato

Per questo motivo quattro giovani friulani (tra i 17 e i 34 anni) sono stati deferiti in stato di libertà dai Carabinieri di Udine all’Autorità Giudiziaria. Lo scorso mese di aprile avevano effettuato prelievi per un importo complessivo di 2 mila euro in istituti di credito di Udine e Tavagnacco. La carta di credito è stata restituita alla legittima proprietaria.

Lascia un commento