Castelnovo Monti, figli di papà spacciano droga a basso prezzo

Studenti universitari e insospettabili “figli di papà”. Figurano tra gli undici arrestati per spaccio di eroina a basso prezzo, perché tagliata male, marijuana e hashish nell’operazione Gray Zone dei Carabinieri di Castelnovo Monti nel Reggiano.

Individuate centinaia di cessioni di droga a ragazzi giovani, anche minorenni. Le indagini sono partite in estate con l’arresto di due ragazzi italiani in possesso di mezzo kg di marijuana. E’ emerso così il vasto giro di spaccio.

Lascia un commento