Spindo D’adda, Rosalba Lentini travolta e uccisa da un rimorchio

La calabrese di 40 anni, residente a Tribiano, era alla guida di una bicicletta quando un pesante carro agricolo è sbandato e l’ha travolta. Secondo la ricostruzione della polizia stradale, il trattore viaggiava verso Crema, preceduto da una Lancia Lybra. L’auto si sarebbe fermata per svoltare a sinistra. Il conducente del trattore, forse per una distrazione, ha perso il controllo del mezzo che trainava un rimorchio con a bordo una mietitrebbia, sbandando e mettendosi di traverso sulla carreggiata. Le ruote del rimorchio hanno, quindi, travolto Rosalba Lentini, proprio nel momento in cui la ciclista stava cercando di superare il mezzo. La mietitrebbia si è sganciata dal carrello, finendo in un fosso a lato della strada. Il carro agricolo ha proseguito la sua corsa impazzita invadendo la corsia opposta e sfondando il cofano di un’auto, guidata da una donna, ferita solo lievemente. La corsa del trattore è terminata contro un palo della luce, con il faro del lampione che ha sfondato la vetrina di un negozio senza provocare feriti.

Lascia un commento