Giugliano, arrestato Antonio Schiavone fratello del boss Sandokan

In manette è finito il fratello del boss del clan dei Casalesi Francesco Schiavone, conosciuto come Sandokan. Antonio Schiavone è stato bloccato vicino alla sua abitazione a Giugliano in provincia di Napoli.

Deve rispondere dell’omicidio di Aldo Scalzone, avvenuto nel 1991 nell’ambito della guerra di camorra. Dello stesso omicidio sono accusati anche il boss Francesco Bidognetti e il figlio Aniello, entrambi già in carcere.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento