Napoli, compravendita senatori rinviati a giudizio Silvio Berlusconi e Valter Lavitola

I due sono accusati di corruzione per i tre milioni di euro presumibilmente versati all’ex senatore Sergio De Gregorio tra il 2006 e il 2008 per passare dal centrosinistra al centrodestra. La prima udienza è stata fissata per l’11 febbraio. Il processo inizierà davanti alla IV sezione del Tribunale di Napoli. 

Nell’ambito della stessa inchiesta, è stata accolta dal Gup la richiesta di patteggiamento a venti mesi di reclusione avanzata dalla difesa di De Gregorio. Il dispositivo è stato letto dal giudice dopo circa un’ora e mezza di camera di consiglio. L’avvocato Carlo Fabbozzo, che assiste De Gregorio, ha detto di essere soddisfatto dell’esito della vicenda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, compravendita senatori rinviati a giudizio Silvio Berlusconi e Valter Lavitola Napoli, compravendita senatori rinviati a giudizio Silvio Berlusconi e Valter Lavitola ultima modifica: 2013-10-23T15:43:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento