Perugia, assolti sette anarchici

Erano accusati di avere fatto parte di un’associazione sovversiva di ispirazione “anarco-insurrezionalista”. Sergio Maria Stefani e Alessandro Settepani dovevano inoltre rispondere di avere cercato di sabotare la linea ferroviaria Orte-Ancona, ma sono stati riconosciuti estranei anche a questo addebito. Al solo Stefani tre anni e tre mesi per il furto di un’auto sulla quale venne sorpreso dai Carabinieri.

Lascia un commento