Barletta, il sindaco Cascella risponde all’Ugl sul futuro di Barsa

In riferimento ad una nota pubblica del sindacato Ugl riguardante la questione  Bar.S.A. spa, il sindaco Pasquale Cascella ha  scritto al segretario di quella organizzazione la seguente lettera. “Sono stupito e francamente sconcertato dalle Vostre dichiarazioni sulla presunta ‘beffa’ di una ‘Bar.S.A. svenduta ai privati’: affermazioni, per non definirle in altro modo, che in alcuno modo possono essere giustificate da nessuna delle mie prese di posizione pubblicamente assunte e coerentemente rispettate sin dalla campagna elettorale. Stento a comprendere, sinceramente, quale corretto confronto su queste base si possa sviluppare”.

Lascia un commento