Trento, trentenne aggredita e stuprata da un suo conoscente

Vittima di violenza da parte di un uomo che nella notte tra venerdì e sabato si è offerto di accompagnare a casa la donna di 32 anni per un tratto di strada. I due si sono incamminati verso l’abitazione della donna, ma non appena l’uomo si è accertato che non ci fosse nessuno nei paraggi ha aggredito la conoscente, l’ha trascinata a terra e ha abusato sessualmente di lei. Poi è fuggito senza lasciare tracce.

La vittima, a quel punto, ha allertato i soccorsi e fornito alle Forze dell’Ordine un vago identikit dell’aggressore. La trentenne non conosce le generalità dello stupratore, lo aveva visto qualche volta di sfuggita, senza però presentarsi o scoprire se avevano o meno amici in comune. Le ricerche dell’uomo, ancora senza identità, sono in corso.

Lascia un commento