Recuperato il cadavere del quarantenne di Firmo disperso nel lago Ampollino in Sila

I Vigili del Fuoco di Crotone hanno operato con una piccola imbarcazione a bordo del quale c’erano i componenti del gruppo fluviale. Il cadavere è stato trovato ad una profondità di circa 4 metri. La vittima dell’incidente aereo è un un uomo di 44 anni di Firmo.

Lascia un commento