Realmonte, asino impazzito uccide l’imprenditore Giovanni Alessi

Il cinquantenne di Agrigento è deceduto dopo che uno dei suoi tre asini lo ha ripetutamente colpito con calci al torace e alle spalle. E’ accaduto in contrada Riina a Realmonte in un agriturismo di prossima apertura dello stesso Giovanni Alessi.

 A contattare i Vigili del Fuoco di Agrigento e i militari dell’Arma sono stati i familiari che non avevano visto rientrare l’imprenditore. Giovanni Alessi sarebbe stato morso dall’asino imbizzarrito. Poi ha poi tentato la fuga, lasciando tracce di sangue lungo l’uliveto, ma è stato raggiunto dall’animale che lo ha finito a calci.

I Carabinieri hanno richiesto anche l’intervento del servizio veterinario dell’Asp di Agrigento, che ha soppresso l’asino. Silvio Alessi, fratello della vittima, è il presidente dell’Akragas calcio.

Lascia un commento