Ragusa, Salvatore Di Grandi ucciso con un colpo di pistola alla nuca

L’omicidio del siciliano di 66 anni è avvenuto mentre il pensionato era alla guida di un’auto. A sparare sarebbe stato un amico della vittima che si sarebbe vendicato per una lite scoppiata in passato per futili motivi. Il presunto assassino è stato fermato assieme all’uomo che era con lui in macchina al momento dell’omicidio.

Lascia un commento