Enna, casa di riposo Sant’Antonio Abate maltrattamenti su anziani 4 arresti

In manette sono finiti il presidente, il gestore e due operatrici della casa di riposo “ex Villaggio del fanciullo”. Le quattro persone sono accusate di maltrattamenti, abbandono di incapaci, sequestro di persona, violenza privata e lesioni personali nei confronti degli anziani ospiti della struttura. La casa di riposo “Sant’Antonio Abate” sarebbe stata inoltre gestita per anni senza autorizzazioni. Gli arresti sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza.

Lascia un commento