Firenze, stamina in centinaia in corteo

La manifestazione è stata promossa dai genitori di Sofia, la piccola diventata un simbolo del metodo Stamina, per rivendicare il diritto alle cure compassionevoli.

Tra i partecipanti al corteo fiorentino anche Marco Biviano, che con il fratello Sandro protesta dal 23 luglio in piazza Montecitorio, insieme ad altri malati e parenti del presidio romano.

Lascia un commento