Agropoli, Giuseppe D’Agostino si è suicidato sui binari della stazione

Nella notte Giuseppe D’Agostino, 47 anni, si è lanciato sui binari mentre transitava il treno regionale 3467 proveniente da Napoli e diretto a Sapri.  Oltre ai carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal capitano Giulio Presutti, e agli uomini della polizia ferroviaria, sono giunti il medico legale Adamo Maiese e il magistrato di turno del Tribunale di Vallo della Lucania. Il traffico ferroviario, che ha subito ritardi fino a due ore, è ora ripreso regolarmente.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento