Bagheria, Francesco Siracusa perde la vita sul lavoro

La vittima è un palermitano di 23 anni deceduto mentre stava riparando un tetto di un capannone di proprietà della società Pulemon sas. La struttura che si trova in via Consolare, come hanno accertato i militari, è in uso alla ditta Afh service srl, che distribuisce prodotti alimentari di marchi nazionali.

Francesco Siracusa stava realizzando dei lavori di riparazione ed è caduto da un altezza di sette metri. Le indagini sono condotte dal dipartimento di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro dell’Asp 6 e dai Carabinieri della compagnia di Bagheria.

Lascia un commento