Aosta, successo del Mercatino del libro usato

Ha riscontrato un buon favore del pubblico l’iniziativa Mercatino del libro usato, promossa dall’Assessorato dell’istruzione e cultura per mettere in vendita i libri dismessi dal Sistema bibliotecario valdostano e realizzata per il secondo anno consecutivo nella Biblioteca regionale di Aosta.

Il mercatino, che si è svolto nel corso di tre giornate, ha visto l’affluenza di più di tremila persone che hanno curiosato tra i volumi esposti. Si trattava di libri usati non più utili al servizio pubblico: libri posseduti in più copie, volumi di cui esistono nelle collezioni regionali edizioni più aggiornate, libri dal contenuto obsoleto e che da tempo non venivano più richiesti, libri non in buono stato, ma non al punto da dover essere inviati al macero.

Dei 1.410 volumi posti in vendita, il cui prezzo diminuiva di giorno in giorno da 10 a un euro, ne sono stati acquistati 1.017, per un incasso totale di 2.243 euro.

“È interessante notare – dichiara l’Assessore all’istruzione e cultura, Joël Farcoz – che questa iniziativa di promozione libraria ha colto nel segno per la seconda volta. Oltre a confermare la voglia di lettura dei Valdostani, ha permesso di non sprecare beni che, per quanto siano oggi obsoleti, hanno a suo tempo rappresentato un dispendio di denaro pubblico: il che è significativo, in questo periodo di difficoltà economiche, oltre che per le famiglie e le imprese, anche per le amministrazioni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aosta, successo del Mercatino del libro usato Aosta, successo del Mercatino del libro usato ultima modifica: 2013-10-07T07:43:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento