Migliaro, Migliarino e Massa Fiscaglia cittadini favorevoli alla fusione dei Comuni. Ok anche per Torriana e Poggio Berni

I tre Enti in provincia di Ferrara saranno un Comune unico. I cittadini hanno scelto il “sì” alla fusione dei loro comuni e lo hanno fatto nel referendum consultivo svoltosi. Successo del “si” a larga maggioranza. Complessivamente i votanti a favore sono stati 2.832 pari all’84,16%.

Nel dettaglio, questi i voti e le relative percentuali per ciò che riguarda il quesito numero 1 (sì o no alla fusione), diffusi dall’Ufficio stampa regionale.

Migliaro, sì 732 (86,22%) – no 117 (13,78%)

Migliarino, sì 949 (81,04%) – no 222 (18,96%)

Massa Fiscaglia, sì 1.151 (85,58%) – no 194 (14,42%).

In provincia di Rimini, Torriana e Poggio Berni dicono sì alla fusione dei loro comuni, con gli elettori favorevoli che sono la grande maggioranza di coloro che si sono recati alle urne nel referendum consultivo di oggi.

Questi i voti e le relative percentuali per ciò che riguarda il quesito numero 1 (sì o no alla fusione):

Torriana, sì 615 (90,84%) – no 62 (9,16%)

Poggio Berni, sì 1.104 (81,42%) – no 252 (18,58%).

Lascia un commento