Le agenzie bocciano l’Italia

“La fragilità del governo può ritardare le riforme fiscali e strutturali. Ritardi che mettono a rischio la ripresa economica del paese”. E’ la denuncia di Moody’s in una nota. La rinnovata fiducia al governo Letta è “il miglior risultato possibile” dal punto di vista del rating, secondo l’agenzia, ma nonostante questo, secondo Moody’s, l’Italia non centrerà il target europeo di un deficit non superiore al 3% del Pil nel 2013.

9 su 10 da parte di 34 recensori Le agenzie bocciano l’Italia Le agenzie bocciano l’Italia ultima modifica: 2013-10-03T01:27:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento