Perugia, autismo la Provincia vicina alle famiglie

“La nostra società, sembra non volere affrontare gli aspetti più problematici della nostra quotidianità”. Così il Presidente della Provincia, Marco Vinicio Guasticchi, intervenendo a un convegno sull’autismo. Una una malattia che nel mondo occidentale sta diventando la patologia pediatrica più rilevante. La sofferenza autistica riguarda un bambino su cento e sta progressivamente aumentando, tanto che, si pensa, a breve, possa addirittura riguardare un bambino su cinquanta.

“Una società – ha affermato Guasticchi – ancora in ritardo su certi temi e che fino a non molti anni fa, rinchiudeva in un ospedale psichiatrico tutti i cosiddetti “devianti”, tra cui figuravano anche coloro che erano affetti da autismo. Proprio per portare a conoscenza della popolazione le numerose problematiche inerenti questa malattia il nostro ente si ripromette di mettere a disposizione tutti gli strumenti in suo possesso sia per dare sostegno alle famiglie in difficoltà, sia per dare, attraverso la comunicazione, al problema la giusta rilevanza”.

Lascia un commento