Napoli, slittano le Ztl il sindaco prende tempo

La questione non riguarda solo piazza Dante e via Duomo ma affronta anche il nodo dei Quartieri spagnoli, di Tarsia e Pignasecca, via dei Tribunali, via Epomeo e Morelli. Se ne discuterà a partire dal 28 ottobre. L’entrata in vigore delle Ztl era fissata per il prossimo 1 ottobre. Dieci varchi, inversione dei sensi di marcia, pass per residenti e non. Ma alla fine si è deciso di aspettare. Le telecamere pur essendo state già installate dovevano essere allacciate alla rete Fastweb e configurate. L’operazione richiede almeno una settimana di tempo. In piazza Garibaldi da domani ci sarà una corsia riservata per autobus, taxi, forze dell’ordine e disabili che richiede l’impiego di numerosi agenti della Municipale. Il sindaco ha deciso di procedere gradualmente.

L’idea è, a partire da novembre, di pedonalizzare via Duomo per particolari eventi. Il 28 è la data di una vera e propria rivoluzione per al viabilità. Oltre Tarsia, Pignasecca e Duomo, partirà la pedonalizzazione di via dei Tribunali attraverso la ztl di 24 ore del varco di via Del Sole. A Quartieri si ipotizza di pedonalizzare vio Lungo Gelso, stradina parallela a via Toledo, un passo in avanti di riqualificazione dei Quartieri avviata con l’apertura della seconda uscita del metrò a Montecalvario. Dal 2 dicembre al 7 gennaio, invece, partirà la Ztl varco Morelli e la pedonalizzazione di un tratto, sono circa 300 metri, di via Epomeo.

L’obiettivo sarebbe pedonalizzare entro l’anno la zona di San Martino. Ma per quello bisognerà attendere. La Ztl del Mare è sospesa per effetto di una ordinanza fino al 30 settembre. Il rinvio sembra scontato, i varchi di via Acton e piazza Sannazaro non verranno ripristinati. Fino a quando non si potrà riaprire la Riviera anche ai mezzi pesanti e ai bus non si potranno prendere nuovi provvedimenti per limitare l’uso degli autoveicoli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, slittano le Ztl il sindaco prende tempo Napoli, slittano le Ztl il sindaco prende tempo ultima modifica: 2013-09-29T16:50:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento