Pomigliano d’Arco, presidio dall’alba allo stabilimento Fiat

I manifestanti si sono spostati sulla statale 162 e hanno bloccato la carreggiata e l’accesso alla zona industriale. Sono oltre 200, secondo gli organizzatori e sono controllati a distanza delle Forze dell’Ordine.

Fonti dello stabilimento della Fiat, informano che tutti gli operai e i dipendenti del gruppo sono entrati in fabbrica dove le attività si stanno svolgendo in maniera regolare.

Lascia un commento