Velletri, ucciso in un agguato Federico Di Meo

La vittima è un uomo di 37 anni, titolare di un banco di frutta, assassinato con tre colpi pistola all’altezza del chilometro 48+200 della statale Appia. L’omicidio è avvenuto davanti ad un supermercato, nel territorio del Comune di Velletri. La vittima è di Cisterna e secondo i primi accertamenti è stata attirata in una trappola. Era in casa, in località Le Castella a Cisterna, quando ha ricevuto una telefonata secondo la quale c’era l’ufficiale giudiziario nell’abitazione del padre. Di Meo era senza automobile e ha chiesto a una donna che stava facendo le pulizia in casa sua di prestaglierla. La casa del padre non è molto distante dalla sua e durante il tragitto, è stato affiancato e fatto scendere dal veicolo.

Lì è avvenuta una vera e propria esecuzione. Testimoni parlano di due persone allontanarsi dal luogo dopo il delitto a bordo di una moto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Velletri, ucciso in un agguato Federico Di Meo Velletri, ucciso in un agguato Federico Di Meo ultima modifica: 2013-09-24T14:13:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento