Urzulei, l’agricoltore Vittorio Lorrai muore infilzato

Tragedia nelle campagne dell’Ogliastra in località Diddiri a Urzulei. Vittorio Lorrai, 58 anni, celibe, stava raccogliendo corbezzoli su un albero in un terreno di proprietà comunale. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato spinto a terra da un ramo che lui stesso aveva mosso poco prima. L’agricoltore è precipitato finendo sopra la recinzione e rimanendo infilzato da un paletto di ferro. A nulla sono valsi i soccorsi dei vicini che hanno poi chiamato i Carabinieri e il 118 di Lanusei.

Lascia un commento