Gela, morto in un incidente stradale Emanuele Giudice ex consigliere comunale

L’uomo di 54 anni, dipendente della raffineria, ha perso la vita per le gravi ferite riportate in un sinistro stradale avvenuto in via Venezia, alla periferia nord della città, tra la moto sulla quale viaggiava, una Bmw Gs 650, e una Renault Megane condotta da un uomo di 34 anni.

Emanuele Giudice, ex consigliere comunale, è morto in ospedale, poco dopo il suo ricovero senza che potessero essere espiantati i suoi organi per i quali la moglie, un noto avvocato di Gela, aveva dato il consenso di donarli.

Lascia un commento