Civitanova Marche, Maria Pia Vigoni uccisa a coltellate per strada dall’ex marito Graziano Palestini

Ennesimo femminicidio. La donna di 66 anni era uscita di casa molto presto per andare al lavoro al mercato ittico. Aveva percorso pochi metri in bicicletta, quando è stata bloccata e costretta a scendere dall’ex marito di 76 anni, che dopo una breve discussione l’ha colpita con più fendenti al volto e al corpo, con un grosso coltello da cucina.

Una pattuglia dei Carabinieri è giunta sul posto allertata dai vicini di casa. Graziano Palestini era con il coltello in mano. Maria Pia Vigoni è morta pochi minuti dopo il ricovero in ospedale.

In base alle testimonianze raccolte, la coppia, che ha figli grandi, si era separata tra molti dissapori e Palestini sembrava nutrire un forte rancore nei confronti della ex compagna.

Lascia un commento