Sala Consilina, davanti al tribunale un uomo si cosparge di benzina e tenta di darsi fuoco

Tragedia sfiorata in provincia di Salerno. Soltanto l’intervento degli altri manifestanti che stavano partecipando alla protesta in corso davanti al Palazzo di giustizia di Sala Consilina contro la soppressione del Tribunale ha evitato la tragedia.

L’autore del gesto ha annunciato che “e entro le prossime 24 ore il ministro Cancellieri non ci darà una risposta positiva mi darò fuoco e, questa volta, nessuno riuscirà a fermarmi”.

Lascia un commento