Recessione finita nel terzo trimestre

E’ quanto afferma il Centro studi di Confindustria, che nelle previsioni colloca l’interruzione della caduta del Pil nel terzo trimestre di quest’anno e il ritorno a variazioni positive nel quarto (+0,3%). L’economia italiana è arrivata “al punto di svolta”, anche se la ripresa sarà “lenta”.

L’uscita dell’Italia dalla recessione ”sarà lenta”. Lo scrive il Centro studi di Confindustria nell’ultimo rapporto sugli scenari economici, sottolineando che ”sulla strada della ripresa persistono infatti rischi, interni e internazionali, e ostacoli. Cruciale – aggiunge – è la stabilità politica”.

Lascia un commento