A Monza il solito Vettel, tensione in casa Ferrari con Alonso che accusa il team

Il tedesco volante della Red Bull porta a casa la pole position con il tempo di 1’23″755 precedendo Webber e Hulkenberg, staccati rispettivamente di 213 e 310 millesimi. Ancora male Alonso che è 5° (+387/1000) ed è soprattutto in crisi con la Scuderia. Via radio, in diretta, si è lasciato scappare un “ragazzi, ma siete veramente scemi” che alimenta il clima non idilliaco che lo spagnolo non maschera più.

Lascia un commento