Cividale del Friuli, successo per Bibliogiardino per Bibliobimbi

Un grande successo, capace di portare una ventata d’entusiasmo. Si riassume così “Bibliogiardino per Bibliobimbi”, l’iniziativa varata nel corso dell’estate dal Comune di Cividale e che ha visto coinvolti 50 bambini. Attraverso il mondo degli “Incredi-libri”, i ragazzi hanno partecipato, nel giardino interno della biblioteca e nei locali della stessa, a un progetto di educazione alla lettura attraverso il gioco e la drammatizzazione.

Cividale del Friuli - Libri per bimbi in biblioteca incredi-libri

«Quest’anno – spiegano le bibliotecarie e Micol Sperandio dell’associazione 0432, che hanno seguito l’attività – abbiamo voluto puntare molto sulla promozione della biblioteca e dei suoi servizi, ed è stata una scelta felice: le presenze sono cresciute e c’è stato un aumento dei tesseramenti e dei prestiti». Durante il mese di agosto, sono stati presentati ai più piccoli ben 16 libri, scelti tra le novità o i grandi classici della letteratura per l’infanzia; di volta in volta i libri sono stati il punto di partenza per le tantissime, divertenti attività realizzate.

«I volumi – spiegano ancora le addette alla biblioteca – sono stati scelti poiché proponevano una storia interessante, oppure perché avevano particolari caratteristiche: silent books, fustellature, soluzioni cartotecniche, rilegature artigianali o illustrazioni di particolare pregio. L’attenzione si è rivolta, quindi, non solo al contenuto del libro ma anche all’oggetto libro, per favorire nei bambini l’affezione a esso, soprattutto in questo periodo di entusiasmo per i kindles e lettori elettronici in generale». Inoltre, quest’anno il “Bibliogiardino” si è arricchito di due incontri speciali: Simone Baracetti e Sara Codutti, rispettivamente autore e illustratrice de “L’Uomo Mangia Carta” (edizioni Artebambini), che hanno raccontato ai giovanissimi come da un’idea si arrivi a una storia o alle sue illustrazioni, svelando quali siano i passaggi della filiera dell’editoria e, soprattutto, i segreti dei mestieri di scrittore e illustratore.

I bambini hanno dimostrato grande interesse per le attività proposte, e anche le famiglie,  in occasione della festa finale cui ha presenziato l’assessore alle Politiche sociali Flavio Pesante, hanno manifestato entusiasmo e soddisfazione. Tutti, quindi, si sono dati appuntamento per una nuova, bella estate 2014 in biblioteca.

 

http://www.cividale.net

http://www.balloch.it

Lascia un commento