Continua la protesta dei lavoratori Grinplast sui silos dello stabilimento di Villarosa

PROTESTA SILOSI due lavoratori dello stabilimento Grinplast di Villarosa, Michele D’Alù e Nicola Lo Brutto, protestano ormai da 43 ore ad un’altezza di 20 metri. La probabile perdita del posto di lavoro sfocia in tutta la sua drammaticità nel gesto di questi due dipendenti che da quasi due giorni si trovano sui silos della fabbrica di materie plastiche. In questo momento –  si legge in una nota dell’Associazione Pro Loco Villarosa – una forte precipitazione ha colpito la zona ma i due, D’Alù e Lo Brutto, non vogliono sentir ragione continuando la loro pericolosa occupazione. Questa sera, giovedì 5, alle ore 19:15 un corteo numeroso partirà dal Santuario della Madonna della Catena e si dirigerà verso i luoghi della protesta, siti in contrada Quattro Aratate, per esprimere tutta la solidarietà di una cittadinanza che non vuole restare in silenzio di fronte alla tragedia di 29 padri di famiglia che si vedono privati di uno dei diritti fondamentali sanciti dalla Costituzione, ovvero quello del lavoro.

Si richiede una forte partecipazione da parte di tutti coloro i quali sentono di mostrare la propria vicinanza.
9 su 10 da parte di 34 recensori Continua la protesta dei lavoratori Grinplast sui silos dello stabilimento di Villarosa Continua la protesta dei lavoratori Grinplast sui silos dello stabilimento di Villarosa ultima modifica: 2013-09-05T14:45:05+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento