Venezia, Zaia augura shana tovah a tutti

Il Governatore ha formulato gli auguri al Presidente della comunità ebraica di Venezia, Riccardo Calimani, e a tutte le comunità venete per il Capodanno 5774. Luca Zaia ha inviato il saluto in occasione della ricorrenza del Rosh hashanah, il capodanno religioso ebraico che cade il 4 settembre del calendario gregoriano.

“La cultura ebraica è parte integrante, piccola ma preziosa, della nostra tradizione – ha sottolineato il Presidente – che tutti dovremmo conoscere, preservare e valorizzare. In un mondo in cui la globalizzazione tende ad omogeneizzare tutto, la difesa delle proprie tradizioni è imprescindibile: Shana tovah a tutti”.

Lascia un commento