Gela, Vincenzo Valenti uccide a coltellate il fratello Alessandro

Una lite finita in tragedia in Sicilia dove è stato assassinato un giovane di 28 anni. Alessandro Valenti è stato ucciso a coltellate dal fratello Vincenzo, 40 anni.

I due avrebbero litigato nell’abitazione della vittima e poi il diverbio sarebbe continuato per strada dov’è avvenuto il delitto. L’omicida si è consegnato ai Carabinieri che lo hanno arrestato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gela, Vincenzo Valenti uccide a coltellate il fratello Alessandro Gela, Vincenzo Valenti uccide a coltellate il fratello Alessandro ultima modifica: 2013-09-01T16:17:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento