Assisi, chiusura della facoltà di turismo sciopero della fame e della sete per il sindaco Claudio Ricci

77

Il primo cittadino umbro contesta la scelta fatta dall’università di Perugia di chiudere il corso di laurea sul turismo. Claudio Ricci è affiancato nello sciopero della fame e della sete da amministratori locali, rappresentanti delle categorie socio-economiche e studenti.

Ad Assisi 30 anni fa era nata in Italia la formazione manageriale sul turismo con il Centro italiano di studi superiori sul turismo, che ha laureato, in questi anni, oltre 2 mila studenti.

Il sindaco chiede al Ministro dell’Università di ”intervenire immediatamente” e al Rettore dell’Università di Perugia di rivedere questa ”inaccettabile e inconcepibile decisione”.