Riccione, sorpreso a spacciare arrestato il calabrese Paolo Folino

Il trentenne era insieme ad un complice in una discoteca. Nella stanza dell’hotel in cui Paolo Folino alloggiava i militari hanno trovato due kg di sostanze stupefacenti di vario tipo, oltre a 2 mila euro e ad un bilancio di precisione.

Secondo i Carabinieri, quella gestita da Folino e dal complice, Luca Radice, 31 anni, di Milano, era una vera propria centrale di spaccio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Riccione, sorpreso a spacciare arrestato il calabrese Paolo Folino Riccione, sorpreso a spacciare arrestato il calabrese Paolo Folino ultima modifica: 2013-08-11T16:28:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0