Viareggio, ventenne adesca sul web ragazzine di 11 anni

Arrestato dalla Polizia Postale un giovane di 22 anni. Deve rispondere di detenzione di materiale pedo pornografico. Le indagini sono scattate dopo che gli agenti, contattati da alcuni genitori, hanno appurato che l’uomo adescava ragazzine di 11 anni su facebook spacciandosi per una coetanea.

Il giovane aveva in casa sei hard disk e decine di dvd pieni di materiale pedo pornografico per un totale di oltre 8.000 file.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin