Albenga, il Comune si offre di accogliere Berlusconi per scontare la pena

E’ la proposta formulata dall’ente ligure nel caso il Cavaliere dovesse optare per l’affidamento ai Servizi Sociali. A proporlo il giovane assessore Eraldo Ciangherotti che ha mandato una lettera a Silvio Berlusconi per comunicagli solidarietà ed invitarlo. ”I Servizi Sociali di Albenga sarebbero fieri, orgogliosi e onorati di poterla accogliere a scontare la pena con qualche ora al giorno di attività in organismi socialmente utili”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Albenga, il Comune si offre di accogliere Berlusconi per scontare la pena Albenga, il Comune si offre di accogliere Berlusconi per scontare la pena ultima modifica: 2013-08-03T01:00:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0