Cosenza, sequestrati dieci depuratori

Negli impianti, alcuni fatiscenti, ci sarebbe stata una sistematica attività di raccolta e smaltimento non autorizzato dei rifiuti. Agenti del Corpo forestale dello Stato, su disposizione della Procura di Rossano, hanno sequestrato 10 depuratori a Rossano, Corigliano, Bocchigliero, Caloveto, Paludi, Campana, Terravecchia e Longobucco. Gli indagati sono 23, tra i quali amministratori e tecnici comunali, per disastro ambientale e danneggiamento di acque pubbliche.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosenza, sequestrati dieci depuratori Cosenza, sequestrati dieci depuratori ultima modifica: 2013-07-31T10:46:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0