Tropea, attentato al negozio di frutta e verdura di Osvaldo La Torre

Nel mirino un piccolo commerciante di 45 anni. Ignoti hanno lanciato all’interno dell’esercizio commerciale una bomba molotov che è esplosa danneggiando gravemente la struttura, composta soprattutto da lamiere e metallo. È bastato rompere il piccolo lucernaio in vetro, situato in alto sulla parete posteriore del negozio, per lanciare al suo interno la bomba, segno inequivocabile dell’origine dolosa del gesto. Danni per diverse migliaia di euro al negozio le cui pareti, a causa della deflagrazione violenta e del conseguente incendio, sono state deformate e annerite dalle fiamme.

Danneggiata, inoltre, una vettura parcheggiata proprio dietro l’esercizio, che ha preso fuoco subito dopo l’esplosione, mentre danni lievi, soprattutto ai battiscopa, sono stati rilevati negli esercizi attigui al luogo dell’episodio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tropea, attentato al negozio di frutta e verdura di Osvaldo La Torre Tropea, attentato al negozio di frutta e verdura di Osvaldo La Torre ultima modifica: 2013-07-30T07:16:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0