Casola, scossa di terremoto di magnitudo 2.6

Registrata alle 3.45 tra le province di Massa Carrara e Lucca. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a soli 2.6 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni lunigiani di Casola e Fivizzano e di quelli garfagnini di Giuncugnano e Minucciano. Non si registrano danni. Quello tra Massa e Lucca è stato il più forte registrato dall’Ingv nella notte. I tre terremoti sono avvenuti quasi in contemporanea. All’1:53 una lieve scossa di magnitudo 2 è stata registrata tra le province di Siena e Grosseto. Secondo l’Ingv il sisma ha avuto ipocentro a 5,7 km di profondità ed epicentro in prossimità del comune senese di Chiusdino e di quello grossetano di Montieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casola, scossa di terremoto di magnitudo 2.6 Casola, scossa di terremoto di magnitudo 2.6 ultima modifica: 2013-07-30T06:56:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0